Сайт фанатов группы «КуБа»

[Verse 1]
Help, I lost myself again
But I remember you
Don’t come back, it won’t end well
But I wish you’d tell me too

[Chorus]
Our love is six feet under
I can’t help but wonder
If our grave was watered by the rain
Would roses bloom?
Could roses bloom
Again?

[Verse 2]
Retrace my lips
Erase your touch
It’s all too much for me
Blow away
Like smoke in air
How can you die carelessly?

[Chorus]
Our love is six feet under
I can’t help but wonder
If our grave was watered by the rain
Would roses bloom?
Could roses bloom?

[Bridge]
They’re playing our sound
Laying us down tonight
And all of these clouds
Crying us back to life
But you’re cold as a knife

[Chorus]
Six feet under
I can’t help but wonder
If our grave was watered by the rain
Bloom
Bloom
Again

[Outro]
Help, I lost myself again
But I remember you

[verse]
She used to live in this place before
Apt 3 above the grocery store
I’m saying she did cause she don’t no more
She went back home to her momma

[bridge]
She was just a little too young to play in the game
She was just a little too good to handle her pain
And everybody knows who’s to blame

[verse]
She left her home for the lack of a man
She lost her faith for the lack of a plan
It slapped her face like the back of your hand
And she went back home to her momma

[bridge]
She had every reason in the world to get back home
She had things to learn and she could not learn ’em alone
And everybody knows what went wrong

[verse]
Love isn’t livin’ from door to door
She was smarter than me and she had to be sure
That’s exactly what mothers are for
So she went back home to her momma

[bridge]
She was just a little too young to play in the game
She was just a little too good to handle her pain
And everybody knows who’s to blame

[verse]
She called me daddy when she got sad
She called my bluff when I treated her bad
Then at the end she just called a cab
And she went back home to her momma

[Verse]
Mio fratello era forte, ribelle e più bello di me
Avevamo una donna in comune e una macchina in tre
Mi faceva conoscere gente che poi malediva
Mi parlava di stati sovrani e di nuove famiglie
Mio fratello rubava le sedie per stare più su
Mi diceva che tanta fortuna sarebbe arrivata
In un piccolo pezzo di terra mio padre pregava
Lo guardava negli occhi e temeva di averlo capito.

[Chorus]
Salvo l’uomo che bussa alla mia porta
Salvo l’uomo che canta alla finestra
Salvo l’uomo che scrive
Salvo l’uomo che ride
Salvo l’uomo e sarà un giorno di festa
Mai più Mai più
Mai più, mai più dolor.

[Verse]
Mio fratello un bel giorno è sparito
E non ha ringraziato
C’è mia madre che ancora lo aspetta
Per l’ora di cena
Lui non era cattivo ma aveva un destino scolpito
Non lo cerco perché se lo trovo lo ammazzo da me.

[Chorus]
Salvo l’uomo che bussa alla mia porta
Salvo l’uomo che canta alla finestra
Salvo l’uomo che scrive
Salvo l’uomo che ride
Salvo l’uomo e sarà un giorno di festa
Mai più Mai più
Mai più, mai più dolor.

[Verse: Mario Incudine]
Tu ça talii a mia pensa a taliari a tia
Assami campari nuddu mi po’ giudicari
Tu ça talii a mia pensa a taliari a tia
Assami cantari chista è sulu na canzuni
Calatili tutti li occhi se vi truvati davanti a li specchi
Ca tuttu chiddu ca nun si pò ammucciari
Agghiorna come la luci do suli
Tira la petra cu è senza piccatu
Nun c’è cunnanna nun c’è cunnannatu
Senza musica
Haiu vistu lu munnu vutatu
A pecura zoppa assicuta lu lupu

[chorus]
Salvo l’uomo che bussa alla mia porta
Salvo l’uomo che canta alla finestra
Salvo l’uomo che scrive
Salvo l’uomo che ride
Salvo l’uomo e sarà un giorno di festa
Mai più Mai più
Mai più, mai più dolor
Mai più Mai più
Mai più, mai più dolor

[Verse 1]
Ho visto cosa cerco dentro di me
Un posto dove il sole non sa
Spegnersi ogni giorno per sempre, yee
Ho visto questo cielo piangere
Di gioia di dolore per me
Che più mi alzavo più cadevo
C’è una ragione che mi porta via
Da qui, da me yeieh dov’è questa paura
Che non mi faceva vivere dov’è.. yee
Uh-uh uh uh uh uh uh, uh uh, uh uh uh

[Verse 2]
Ho visto con i miei occhi quello che c’è
Ho camminato verso l’origine
E adesso ho voglia di partire
Uh-uh uh uh uh uh uh, uh uh, uh uh uh uh
Porto via l’amore che è perso
Uh, uh uh, uh uh uh uh
Non aspettarmi ancora
Arrivederci mondo

[Chorus]
Questa è la mia storia di chi la vorrà
Un viaggio lungo il tempo che fine non ha
Un sogno nel silenzio che scappa con me
Più mi guardo dentro
Più vedo in là oltre le distanze
Che il cuore mi da
Dove nasce il giorno dai tuoi perché..
Uh-uh uh uh uh uh uh, uh uh,
Non cerco il mio ritorno adesso
Uh-uh uh uh uh uh uh, uh uh,
Arrivederci mondo..

[Verse 3]
Questa è la mia storia di chi la vorrà
Un viaggio lungo il tempo che fine non ha..

[Interlude]
Ahhhhh-nah nah nah nah

[Post-Chorus]
Terrò con me quello che sento
Ahhhhh-nah nah nah nah
E allora arrivederci mondo
Non basterà per me un momento
E allora arrivederci mondo
E allora arrivederci mondo
La fine non è qui, ciao mondo.

Semis pulling through the streets airplanes overhead
City parks alleys each night a different bed
But I can sing I can laugh and when the bottle’s dry
I head out to the highway there I get a ride

Morning is a virgin road
Lantern shining on the dew
Light the way as I walk on
To the arms where I belong
Light the way as I walk on to You

Prairie rolling in the wind farmers plowing fields
Small cafes truck stops where is my next meal
Faceless travelers pass me by bound for their home
While I sleep at the terminal tired and all alone

Morning is a virgin road
Lantern shining on the dew
Light the way as I walk on
To the arms where I belong
Light the way as I walk on to You

There’s some that gives to me their hand guess they feel it too
But it ain’t really all that bad I live as I choose
One wish and would I ask for family and home
I tell you it looks awfully good but friend the seeds are sown

Morning is a virgin road
Lantern shining on the dew
Light the way as I walk on
To the arms where I belong
Light the way as I walk on to You

Light the way as I walk on
To the arms where I belong
Light the way as I walk on to You